I protagonisti: Grasso Brothers

Ho partecipato a tutte le edizioni del funkyland tranne a quello del 2012, per motivi di lavoro, e a dir la verità non condividevo alcune scelte artistiche….. rientrato nel roster nel 2014 ho visto la manifestazione sempre crescere.

Dopo l’uscita del disco “We know how to boogie”, io e mio fratello Federico abbiamo deciso di partecipare come Grasso Brothers. Siamo orgogliosi della crescita della manifestazione sia come dj sia quanto persicetani.

Il rapporto con il pubblico è speciale, abbiamo amici che normalmente ci seguono in giro per l’Italia e finalmente ci ritrovano a suonare a casa nostra con la mamma e il papà che prima dell’inizio fanno un giretto per chiederci se tutto è ok come quando eravamo bimbi, l’Ines che ci chiede a che ora finiamo…e tutti gli amici di una vita che ballano….

La cosa davvero super è che, per noi che giochiamo in casa , qualsiasi disco è perfetto per la grande pista piena di persone di fronte a noi…l’importante è non tramutare una festa magica nel banale disco 70 con delle ordinarie scelte commerciali, ma suonare solo con qualità… e poi, col vinile, un vero dj fa la differenza!!

Un grazie alle ragazze dello staff dai Grasso Brothers…quelli che suonavano i dischi a palla dalla circonvallazione!!!